IV Open Città di Campobasso, al via l’ultima settimana. Big in campo

Inizia l’ultima settimana di gare sui campi dell’Associazione Tennis, del presidente Morrone, dove è in corso il IV Open Città di Campobasso. Archiviati i comparti riservati agli atleti di serie C, entrano in campo i semiprofessionisti che stanno arrivando proprio in queste ore: saranno in tutto 34, di cui ben 12 hanno racimolato in giro per il mondo punti ATP e compaiono perciò in classifica mondiale. Il Giudice arbitro Alfonso Cibelli che affiancherà il Stefano Lombardi nella difficile gestione della kermesse, ha sistemato come testa di serie numero 1 Gianluca Di Nicola, 923 della graduatoria ATP (nel 2018 arrivò a scalarla fino alla posizione 523). L’abruzzese proverà i campi di Villa De Capoa tra martedì e mercoledì. Almeno altri dieci tennisti, pur non avendo ancora classifica mondiale in quanto giovanissimi, posseggono esperienze in tornei internazionali e saranno senz’altro protagonisti, nei prossimi anni, in tornei del Grande Slam.

La novità rispetto all’edizione scorsa è la divisione di tutti questi top-players in altri due tabelloni: Cibelli e Lombardi hanno infatti ritenuto più opportuno non inserire in un unico “calderone” l’intero gruppo di super tennisti. Gli atleti con classifica italiana più bassa e quelli sprovvisti di classifica ATP, si affronteranno per primi. Soltanto quattro di loro approderanno al cospetto di Iliev (1290 ATP), Noce (897 ATP), Campana (1604 ATP), Rizzuti (1613 ATP) e ovviamente della testa di serie numero 1 (Di Nicola).

Gianluca De Lucrezia, team manager del torneo, ha allestito un parterre di tutto rispetto anche per quel che concerne il tabellone femminile. Come da previsione sarà la giovanissima Andrea Maria Artimedi (classifica italiana 2-3) ad essere accreditata della testa di serie numero 1 del seeding. Dallo Sri Lanka arriverà in Molise una giocatrice fortissima dal nome impronunciabile (Karthiga Thavarajasingam) che sebbene non abbia classifica italiana importante (appena 2-5) porta con sé un curriculum internazionale spaventoso. Giocherà, invece, come testa di serie numero 2, Lisa Vallone (1459 della graduatoria ITF).

(in home Giuseppe Lambiase)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: