“di Martedì” oscura CasaPound, il segretario nazionale Di Stefano annuncia ricorso all’Agcom

“di Martedì ha oscurato CasaPound. Presenteremo un esposto all’Agcom”. Lo afferma in una nota il segretario nazionale di Cpi, Simone Di Stefano.

“Ancora una volta i media nazionali si fanno beffa del principio di pluralismo politico. Ci sono quattro candidati alla presidenza della Regione Molise, ma ieri, a di Martedì, Giovanni Floris ne ha intervistati solo tre, limitandosi a citare en passant il candidato governatore di CasaPound Agostino Di Giacomo – sottolinea Di Stefano – Contro questa palese violazione delle regole minime del pluralismo, siamo pronti a presentare l’ennesimo esposto all’Agcom”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: