Rapina lampo all’orologeria Tempus, malviventi fanno perdere le tracce

Due malviventi a volto scoperto si sono introdotti intorno alle 12.30 di questa mattina nell’orologeria Tempus di via Mazzini a Campobasso e, dopo aver legato e chiuso in una stanza la commessa, hanno asportato via orologi pregiati per una decina di migliaia di euro circa. Immediatamente allertati dai tanti negozianti della zona che hanno assistito, i poliziotti della Questura del capoluogo si sono recati sul posto e, dopo aver sfondato la porta d’ingresso del negozio hanno provveduto a liberare la donna, sotto shock. Dei due si sono perse le tracce, al momento, ma le forze dell’ordine stanno battendo tutte le piste soprattutto grazie alla testimonianza di passanti e testimoni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: