Toma visita il reparto di cardiologia del San Timoteo e incontra i nuovi medici: «Importante opera di rafforzamento dell’Unità»

Il Commissario ad Acta alla Sanità molisana, Donato Toma, ha visitato questa mattina l’unità di Cardiologia dell’ospedale San Timoteo d Temoli. Insieme con il Direttore generale dell’Asrem, Oreste Florenzano, Toma è stato accolto dal nuovo primario, dottor Bruno Castaldi, e da altri operatori sanitari del reparto. “E’ una visita che sancisce l’opera di significativo rafforzamento dell’unità di Cardiologia dell’ospedale di Termoli, da parte della struttura commissariale e dell’Asrem. Terminata l’opera di formazione degli emodinamisti, degli infermieri e del personale medico, ripristineremo l’attività del reparto h 24. Ci siamo posti l’obiettivo di farlo entro la fine di quest’anno”.

Toma ha visitato le diverse aree del reparto e incontrato i quattro nuovi cardiologi che sono andati a rafforzare l’Unità. Sei mesi fa l’arrivo del primo cardiologo, tre giorni fa è stata la volta di altri tre medici specializzati. “Ho conosciuto oggi dei giovani professionisti che provengono da esperienze impegnative e in prima linea. Sono innesti importanti e di grande prospettiva per il ‘San Timoteo’ ha concluso il Commissario Toma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: