Strade di bonifica, ai Comuni un milione di euro per la manutenzione

Su proposta del presidente Toma, la Giunta regionale ha approvato una deliberazione con la quale le risorse assegnate alla Regione Molise dalla Legge 145/2018 per l’anno 2021, pari a 1.292.234,21 euro,  sono state destinate interamente ai Comuni per la manutenzione delle cosiddette “strade di bonifica”, precedentemente gestite dalle Comunità montane e oggi in capo ai Comuni sui cui territori ricadono.

Tali strade, che costituiscono importanti e, a volte, unici collegamenti interni per le aree montane, sono state negli anni abbandonate a se stesse in assenza di risorse finanziarie adeguate alla loro manutenzione e, in più circostanze, i sindaci hanno segnalato, anche per il tramite del commissario liquidatore delle Comunità montane Matese e Fortore, il preoccupante stato manutentivo, intervenendo, talvolta, con ordinanze di chiusura delle stesse. Questi i Comuni interessati e i relativi importi per gli interventi: Campodipietra, tratto stradale Gildone-Tappino (tratto Campodipietra), 700.000 euro;  Guardiaregia, ex di Penta, 220.000 euro; Tufara, Piana di Mare, 231.095,08 euro Macchia Valfortore, Foreste, 141.139,13.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: