Provincia, conferite le deleghe e istituite le Commissioni permanenti

Il Consiglio Provinciale di Campobasso si è riunito in presenza questa mattina, mercoledì 23 febbraio 2022, per l’istituzione delle Commissioni consiliari permanenti.

Il Presidente Francesco Roberti, in apertura dell’assise, ha comunicato ai consiglieri l’assegnazione del ruolo di vice-presidente e il conferimento delle deleghe su determinate materie, sulla base dell’art. 1, comma 66, della Legge 56/2014, “Il presidente della Provincia può nominare un vice-presidente, scelto tra i consiglieri provinciali, stabilendo le eventuali funzioni a lui delegate e dandone immediata comunicazione al Consiglio. Il presidente può altresì assegnare deleghe ai consiglieri provinciali, nel rispetto del principio di collegialità, secondo le modalità e nei limiti stabiliti dallo Statuto”, e dell’art. 12, comma 3, dello Statuto della Provincia di Campobasso, “il Presidente può, dandone comunicazione al Consiglio, nominare uno o più consiglieri come suoi delegati, definendo l’ambito delle deleghe conferite. La delega non può in ogni caso comportare attività di gestione amministrativa, tecnica e finanziaria o comunque impegni l’amministrazione verso l’esterno”.

Il vice-presidente è Orazio Civetta, sindaco di Ripabottoni e già consigliere provinciale dal 2018 al 2021. Il Presidente Francesco Roberti, inoltre, ha conferito le seguenti deleghe ad alcuni consiglieri provinciali. Gianni Di Iorio, sindaco di Tufara, coadiuverà il Presidente nelle seguenti materie: Programmazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche, Edilizia Scolastica manutenzione e programmazione, Trasporti. Alessandro Pascale, consigliere comunale di Campobasso, si occuperà, sempre in sintonia col Presidente, di: Pianificazione Territoriale, Tutela e Valorizzazione dell’Ambiente, Protezione Civile, Politiche Europee.

A Vincenzo Sabella le deleghe in materia di: Politiche del personale e relazioni sindacali, Controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale, Programmazione economica finanziaria, Patrimonio, Valorizzazione del Patrimonio. Simona Valente, sindaco di Campochiaro, coadiuverà il Presidente Roberti nei settori: Viabilità, Manutenzione e Programmazione delle Opere Pubbliche Stradali, Assistenza tecnico-amministrativa agli Enti Locali, Promozione delle Pari Opportunità sul territorio provinciale.

Il Presidente Francesco Roberti ha mantenuto per sé le deleghe materia di: Programmazione della rete Scolastica provinciale, Raccolta ed elaborazione dei dati e Sistema Informatico. Il Consiglio Provinciale ha provveduto a istituire le seguenti Commissioni consiliari permanenti, con competenza nelle materie indicate e nel numero di consiglieri sottoindicati:

1^ COMMISSIONE: Affari Generali e Istituzionali, Sala Costituzione e Sala Consiliare; Centrale Unica Appalti, Contratti, Trasporti; Polizia Provinciale; Personale (cinque componenti);

2^ COMMISSIONE: Lavori Pubblici, Edilizia Scolastica e Politiche ambientali (cinque componenti);

3^ COMMISSIONE: Contabilità e Bilancio, Economato, Finanze e Patrimonio (cinque componenti);

COMMISSIONE STATUTO E REGOLAMENTI: competente in materia di Statuto e Regolamenti di prima istituzione (cinque componenti).

Nei prossimi giorni, sentita la conferenza dei Capigruppo, il Presidente Roberti comunicherà la composizione delle Commissioni Consiliari Permanenti, che nella seduta d’insediamento, al loro interno, eleggeranno il rispettivo presidente e vice-presidente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: