Perché votare NO al referendum, le ragioni di Giovanni Maria Flick per il MoVimento 5 Stelle molisano

Lunedì 3 ottobre, alle ore 17.30, è previsto un incontro-dibattito nella sala della Costituzione in via Milano a Campobasso con il presidente emerito della Corte costituzionale ed ex ministro Giovanni Maria Flick, l’attivista e blogger Piero Ricca e Angelo Tofalo, portavoce deputato del Movimento 5 Stelle

Il MoVimento 5 Stelle Molise ha bocciato da tempo la riforma costituzionale voluta dal governo. Per questo da mesi invita a votare NO al referendum in tema che si terrà il 4 dicembre. Per capire i rischi che corre la nostra Carta, però, c’è bisogno di parlare e comprendere nel dettaglio i punti deboli della riforma. Il Movimento 5 Stelle Molise, quindi, ha organizzato un primo incontro previsto lunedì prossimo a Campobasso.

Sarà un momento di approfondimento con chi conosce davvero la Costituzione, ci lavora, la studia e la difende ogni giorno. Un modo non troppo accademico e più leggero per spiegare le criticità di un progetto di riforma incomprensibile, grazie alla presenza di ospiti importanti: il professor Giovanni Maria Flick, infatti, risponderà alle domande del blogger Piero Ricca, alla presenza dei nostri portavoce in Consiglio regionale, Patrizia Manzo e Antonio Federico e del portavoce deputato Angelo Tofalo.

Flick è stato nominato giudice della Corte costituzionale dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi nel 2000 e nel 2008 ne è diventato presidente. Nella sua lunga carriera è stato anche ministro della Giustizia e attualmente è professore emerito di Diritto penale all’Università Luiss di Roma, dove ha insegnato fino alla nomina a giudice.

Ricca è blogger del fattoquotidiano.it, è noto alle cronache per le critiche a esponenti dell’establishment e da anni si occupa di legalità e questione morale. Nella primavera del 2007, insieme ad alcuni amici, ha creato l’associazione ‘Qui Milano Libera’, che per statuto difende i valori della legalità e dell’etica pubblica, partendo proprio dal rispetto della Costituzione.

All’incontro sarà presente anche il nostro portavoce deputato Angelo Tofalo, membro della IV Commissione (Difesa) e del Copasir, il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, che ci racconterà il dietro le quinte politico della riforma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: