Patto per il Sud e viabilità, Ance e sindacati incontrano l’assessore Nagni

L’Ance Molise, i Sindacati dell’edilizia Feneal UIL, Filca Cisl e Fillea Cgil e l’Assessore regionale ai lavori pubblici si sono incontrati nei giorni scorsi a Campobasso, presso la sede della Scuola Edile del Molise, nell’ambito del Comitato di Coordinamento Permanente dell’Edilizia.

La riunione fa seguito a quella di fine luglio, in cui il Comitato aveva esaminato in particolare le opportunità offerte dal Patto per il Sud per gli operatori regionali del settore delle costruzioni. Nel corso dell’incontro Nagni ha effettuato una ricognizione sul Piano regionale della viabilità, di oltre 91 milioni di euro, relativamente al quale ha osservato che i lavori sono stati appaltati nei tempi previsti e che la maggior parte delle aggiudicazioni ha riguardato imprese molisane.

Il Comitato ha verificato che si tratta, però, per la maggior parte di affidamenti provvisori, come è avvenuto ad esempio per l’opera più rilevante, la Tangenziale Nord, appaltata dal Comune di Campobasso e ancora in attesa dell’aggiudicazione definitiva a distanza di 4 mesi da quella provvisoria; sul tema l’Assessore si è impegnato ad inviare un’apposita nota al Comune capoluogo al fine di sollecitare l’aggiudicazione definitiva dell’appalto. L’Assessore ha anche ribadito l’impegno del Governo regionale ad attuare con la massima sollecitudine gli altri interventi di viabilità contemplati nel Patto per il Sud per il quale saranno disponibili altri 43 milioni di euro complessivi, affermando che sarà avviata a breve un’intensa fase di consultazione con i Comuni, le Province, i Consorzi, le associazioni imprenditoriali e i sindacati di categoria.

Nagni ha anche aggiunto che saranno avviate con sollecitudine le procedure per sottoscrivere un Accordo di programma con Anas, Società autostrade e Regione Campania per l’esecuzione dei lavori della cosiddetta “Mignano – Montelungo”, per la cui realizzazione saranno impegnati i fondi di parte pubblica originariamente destinati all’autostrada “Termoli-San Vittore”. Ance Molise e Sindacati, nel ribadire la piena disponibilità ad ogni forma di collaborazione, hanno sollecitato l’Assessore a reperire ulteriori forme di finanziamento per rilanciare un settore, quello delle costruzioni, che, avendo una funzione decisamente anticiclica, oggi più che mai può rivelarsi determinante per rilanciare l’intera economia regionale.

Nel corso dell’incontro, verificato che il Comitato di Coordinamento Permanente è entrato nel pieno della sua operatività, l’Assessore, su sollecitazione di Ance e sindacati, facendo seguito alle nomine da essi già effettuate, ha assunto l’impegno a designare il proprio rappresentante nell’ambito del Tavolo tecnico del Comitato che si riunirà al più presto, e che del  Comitato di Coordinamento costituisce lo strumento per individuare nuovi canali di spesa e per monitorare lo stato di attuazione degli interventi anche al fine di superarne eventuali ritardi e criticità.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: