Ordine dei Giornalisti e Ordine degli Psicologi, firmato il protocollo d’intesa

Siglato questa mattina il protocollo d’intesa tra Ordine dei Giornalisti Molise e ordine degli Psicologi regionale. In un’apposita conferenza stampa presso la sede dell’Odg, i due presidenti Vincenzo Cimino e Alessandra Ruberto hanno siglato l’accordo tra i due enti, primo nella storia tra i due, per ribadire l’interconnessione tra mondo dell’informazione e psicologi, molto spesso utile per frenare la volontà di fare scoop a tutti i costi enfatizzando momenti e situazioni che talvolta provocano ripercussioni psicologiche nel lettore, specie in questo periodo di emergenza sanitaria.

«Numerosi sono i casi in cui le notizie hanno destabilizzato in qualche modo il lettore – ha affermato il vicepresidente Odg Cosimo Santimone nel suo intervento – perché si è portati a descrivere aspetti deontologicamente trascurabili ma che, nel mondo dell’informazione di oggi, portano risultati in termini di lettori, soprattutto sul web».

«Proprio per questo – ha ribadito il presidente Odg Cimino – da parte nostra bisogna andarci cauti con le parole e con la descrizione dei fatti che deve essere reale e realistica ma non esageratamente descritta al solo fine di colpire il lettore che molto spesso interiorizza la notizia creando notevoli disagi nella vita di tutti i giorni. Basti pensare che è un anno e mezzo ormai che si parla solo di cifre per quel che concerne i decessi causati dal Covid, dei positivi e degli ospedalizzati. Tutto ciò nel mondo della scuola, soprattutto dei più giovani, ha causato in taluni casi una vera e propria fobia del ritorno tra i banchi in presenza, e questo non va bene»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: