L’Educazione Fisica nella scuola primaria, secondo incontro di formazione al Coni

Secondo incontro di formazione alla sala conferenze del Coni a Campobasso. Una iniziativa rivolta ai Tutor del progetto “Sport di Classe” che anche quest’anno MIUR, CONI e CIP hanno voluto promuovere per le classi 4^ e 5^ della scuola primaria.

Obiettivo: la valorizzazione dell’educazione fisica e sportiva nella scuola primaria per le sue valenze trasversali e per la promozione di stili di vita corretti e salutari, nell’ottica dell’inclusione sociale. Ed è proprio sull’Educazione Fisica Adattata che si è concentrato l’interesse nella giornata di formazione di ieri, venerdì 22 febbraio, a cui hanno partecipato numerosi docenti e referenti di plesso. Realizzare attività che prevedono percorsi d’inclusione degli alunni con “Bisogni Educativi Speciali” (BES) e con disabilità è stato il primo intervento formativo affidato al prof. Umberto Anzini , docente referente del Comitato Italiano Paralimpico , responsabile della formazione regionale del progetto. Non sono poi mancate le indicazioni della prof.ssa Pina Calcagnile sulla programmazione, organizzazione e realizzazione dei Giochi di fine anno scolastico e della dott.ssa Katia Corona a supporto della promozione del percorso valoriale previsto dal progetto. In apertura dei lavori i saluti istituzionali del presidente del CONI Regionale prof. Guido Cavaliere e del responsabile della Scuola dello Sport Molise prof. Franco Palladino.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: