Le malattie dell’apparato digerente, il Dott. Pirozzi del Gemelli Molise relatore al convegno regionale Fismad

Le malattie dell’apparato digerente comprendono patologie quali malformazioni, degenerazioni, infiammazioni e i tumori che riguardano il tubo digerente e gli organi annessi come fegato, vie biliari e pancreas. Queste patologie rappresentano una delle più importanti cause di morte nella popolazione, costituendo la 5^ causa tra gli uomini e la 7^ tra le donne. In particolare, i decessi per neoplasie maligne dell’apparato digerente rappresentano, rispettivamente, il 32% e il 30% dei decessi per tumore maligno nel sesso maschile e femminile; il tumore al colon retto costituisce la seconda causa di morte per tumore nel nostro Paese e il tumore allo stomaco è la quarta causa di decesso per tumore.

Il tema è stato affrontato nell’ambito del Convegno Regionale FISMAD delle sezioni Abruzzo-Molise, soffermandosi in particolare sulle nuove possibilità di cura. «Gli obiettivi di questo secondo incontro, – ha spiegato  Giuseppe Alessandro Pirozzi, Dirigente Medico dell’Unità di Endoscopia Digestiva del Gemelli Molise S.pA di Campobasso e Presidente Regionale SIED Abruzzo Molise – sono quelli di analizzare le più recenti novità nella gestione di alcune delle principali problematiche cliniche delle malattie dell’apparato digerente e di esaminare e discutere le correnti criticità organizzative e cliniche delle UO di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva, acuite ed amplificate dalla pandemia Covid 19 di questi ultimi due anni. Inoltre vuole essere un’occasione di confronto e condivisione per definire strategie cliniche uniformi tra le varie realtà locali dell’Abruzzo e Molise, con riferimento alle più recenti ed innovative linee guide nazionali ed internazionali. Insieme agli altri due presidenti, il prof. Giovanni Latella della SIGE e la dott. Serafina Fiorella dell’ AIGO – continua Pirozzi – penso che questo confronto possa contribuire alla realizzazione nelle strutture cliniche delle due regioni di adeguati “Standard di Qualità” nella gestione dei pazienti con malattie dell’apparato digerente».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: