Gestione Covid, aperte le candidature per medici specializzati e infermieri

Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, rende noto che il Dipartimento della Protezione civile nazionale ha avviato la procedura per l’individuazione di medici specializzati, infermieri e operatori socio-sanitari da destinare alla Regione Molise per la gestione dei casi di Covid-19.

Il provvedimento è stato varato in seguito alla richiesta avanzata, nei giorni scorsi, dal presidente della Giunta regionale del Molise. Per far fronte alle esigenze straordinarie ed urgenti derivanti dalla diffusione del Covid-19, in particolare al fine di garantire una più efficace gestione dei casi di Covid-19, è stata avviata la procedura per individuare 18 medici, 30 infermieri e 15 operatori socio-sanitari. Sulla base delle richieste di partecipazione pervenute al Dipartimento della Protezione civile sarà redatto un apposito elenco che sarà trasmesso alla Regione Molise e pubblicato sul sito del Dipartimento della Protezione civile.

La Regione, anche attraverso le proprie aziende del servizio sanitario regionale, provvederà a conferire agli operatori socio-sanitari ricompresi nell’elenco, previa verifica dei requisiti, appositi incarichi di lavoro autonomo, anche di collaborazione coordinata e continuativa, con termine al 31 marzo 2021, prorogabili, con successiva ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile, in ragione del perdurare dell’esigenza e dello stato di emergenza, nei limiti delle risorse disponibili.

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 20 del 18 febbraio 2021 accedendo al sito internet sanitaripercovidmolise.protezionecivile.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: