Elezione Juncker, Patriciello: Piena soddisfazione nel rispetto del voto dei cittadini

“Piena soddisfazione per la nomina di Jean Claude Juncker a Presidente della Commissione Europea. Una decisione largamente condivisa dal Consiglio dei capi di Stati e di governo dell’UE e che, sono convinto, troverà un ampio consenso anche in Parlamento il prossimo 16 luglio. La designazione di Juncker a capo del nuovo esecutivo dell’Unione è infatti una scelta che tiene in debito conto del risultato delle scorse elezioni, un passo significativamente importante per accorciare la distanza tra istituzioni e cittadini venutasi a creare negli ultimi anni. Un politico di grande esperienza e alto profilo europeista che sono certo saprà guidare la Commissione con saggezza e rinnovato entusiasmo,  dotandola di tutti gli elementi necessari per trovare una perfetta sintesi alle differenti esigenze degli Stati membri ed affrontare in tal modo le urgenti sfide che attendono l’Europa nei prossimi anni”.

Così Aldo Patriciello, europarlamentare di Forza Italia, commenta la decisione del Consiglio dei capi di Stato e di Governo che, riuniti a Ypres, hanno nominato Jean Claude Juncker, lussemburghese ed esponente di spicco del Partito Popolare Europeo, prossimo Presidente della Commissione europea.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: