Bocciato il “Piano annuale dello Sport” il Coni scrive al Governatore Toma

Il presidente del Coni Molise, Vincenzo D’Angelo, preoccupato per la atavica mancanza di fondi che caratterizza l’ambito dello Sport in Molise ed in seguito alla bocciatura del ‘Piano Annuale dello Sport’ da parte della IV Commissione Consiliare ha inteso scrivere una lettera al Presidente della Regione Donato Toma. Di seguito si riporta il testo in versione integrale:

«Caro Presidente,

appreso della bocciatura da parte della IV Commissione Consiliare del ‘Piano Annuale dello Sport 2020’ con il quale si prevedeva l’assegnazione di risorse economiche alle varie associazioni e organismi sportivi del territorio, riporto, rammaricato, a nome di questo Ente alcune riflessioni utili al fine di una positiva riconsiderazione per l’approvazione del provvedimento.
Va ricordato che il Piano prevedeva per gli anni 2019, 2020, 2021 l’assegnazione di 450mila euro annui per lo Sport, e ad oggi ne sono stati assegnati solo 450 mila euro relativi al 2019, ed 80 mila euro per l’anno 2020 (Avviso Pubblico “Sport è Turismo 2020).

Nel 2020 c’è stato anche il bando – EMERGENZA COVID-19 – AVVISO PUBBLICO “INTERVENTI A SOSTEGNO DELLE SOCIETÀ SPORTIVE E DEGLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA – con 2 milioni di contributi e una rimanenza di circa 800mila euro.
Nelle altre regioni, allo Sport vengono assegnate cifre oltre il milione di euro di cui una parte destinata al CONI, in Abruzzo ad esempio il Coni ottiene il 25% dei fondi destinati al ‘Piano dello Sport’ (circa due milioni di euro) quindi l’Ente può contare su circa 500 mila euro per finanziare tutte le attività, dai progetti alla formazione.

In Molise non c’è alcun contributo diretto per il Coni. Come noto i finanziamenti regionali verso il mondo dello Sport sono da sempre esigui ma restano, di fatto, fondamentali per il sostentamento delle tante Federazioni e Associazioni Sportive che garantiscono, con le loro attività, il diritto allo Sport dei cittadini molisani in special modo ragazze e ragazzi.

Per questo è fondamentale proseguire il percorso di condivisione e confronto del ‘Piano annuale dello Sport 2020’ e per quello del 2021, così come fatto per l’approvazione del “Piano 2019” coinvolgendo il CONI Molise ed anche il Comitato Tecnico Regionale dello Sport che vede al suo interno diverse competenze che possono di fatto contribuire ad una efficace e sinergica programmazione, pianificazione, monitoraggio e realizzazione delle attività sportive territoriali.

Con la presente nota si ribadisce la disponibilità della struttura regionale del CONI al confronto con tutti gli organi regionali competenti in materia di Sport con la ferma volontà di realizzare quelle condizioni di benessere per i molisani e garantire loro il diritto allo sport.

Di seguito riportiamo le progettualità del CONI Molise, di cui alcuni in itinere, che necessitano di sostenibilità economica per la realizzazione come di seguito schematizzato:

PROGETTI CONI MOLISE:

  • ABC SPORT IN…MOVIMENTO – SCUOLA PRIMARIA- €. 300.000
  • MIO AMICO SPORT- SCUOLA INFANZIA-  €. 100.000
  • LICEI SPORTIVI-  €. 20.000
  • ANNI IN MOVIMENTO- TERZA ETA’- €. 10.000
  • SPORT IN CARCERE – €. 15.000
  • TELETHON –  € 3.000
  • LO SPORT RICORDA LA SHOAH – €. 10.000
  • TUTELA DEL TALENTO – €. 20.000
  • STELLE DI NATALE ISERNIA – €. 3.500
  • FESTA DEL CONI CAMPOBASSO – €. 6.500
  • FORMAZIONE SCUOLA REGIONALE DELLO SPORT- €. 20.000

Nel ringraziare per l’attenzione che darai al mondo dello sport molisano ti mando un abbraccio sportivo».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: