Boccia, dal Molise un esempio per le Università italiane

Francesco_BocciaQuesto il comunicato stampa di Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, oggi alla cerimonia di inaugurazione del Centro di ricerca sulle aree interne e sugli Appennini dell’Università del Molise, cui è intervenuto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

“Il contributo che oggi il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha personalmente voluto dare all’ateneo molisano, guidato dal rettore Gianmaria Palmieri, in occasione dell’inaugurazione del Centro di Ricerca per le Aree interne, premia ancora di più tutti gli sforzi straordinari dell’Università del Molise”. Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, a margine della cerimonia di inaugurazione del Centro di ricerca sulle aree interne e sugli Appennini dell’Università del Molise, cui è intervenuto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

“L’inaugurazione del Centro di ricerca per le aree interne, come ha ricordato il presidente Mattarella è una buona notizia per l’intero Paese considerato che le aree marginali coprono la parte maggiore dell’Italia e ne rappresentano l’ossatura territoriale’. Investire sulle aree interne, sulla ricerca applicata attraverso i nuovi centri e il coinvolgimento di giovani talenti del mezzogiorno, proprio come sta avvenendo qui, in questa splendida cornice molisana, ha ancora più senso al tempo dell’economia digitale. Oggi – ha aggiunto Boccia, parlando con i giornalisti – viviamo in una realtà aperta, senza confini, non esiste più un centro del mondo ma tutti i luoghi, potenzialmente se caratterizzati da una profonda conoscenza e dall’investimento nella ricerca, lo possono diventare. Alla politica spetta il compito di dare ai giovani, agli studenti, ai ricercatori tutti gli strumenti per poterci credere. La presenza e le parole del Presidente Mattarella aiuteranno senza dubbio tutti a fare ancora di più e meglio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: