“Zero Miglia, Molise – Locale e Meglio”, nasce il marchio dei ristoratori della costa molisana

Nasce il marchio dell’itinerario del Gusto che riunirà tutti i ristoratori della costa molisana che hanno aderito al progetto, ciascuno con una ricetta della tradizione con il pescato di Molise. Si chiama “Zero Miglia, Molise – Locale e Meglio”.

Con l’approvazione da parte degli aderenti del marchio, ideato e realizzata dal Flag, si completa la fase di avvio della costituzione della rete locale degli operatori della pesca e della ristorazione che hanno deciso di aderire contestualmente al network. In comune a Termoli si è tenuto l’incontro ufficiale, con i ristoratori alla presenza del presidente del Flag Molise Costiero Vincenzo Ferrazzano, Domenico Guidotti vicepresidente Flag Molise, del direttore Cloridano Bellocchio e di Agostino De Fenza componente del direttivo del Flag, per il varo definitivo del progetto.

Tutti i presenti si sono detti soddisfatti per la creazione di un marchio locale che metta tutti dalla stessa parte e che sarà in grado di rappresentare e valorizzare al meglio il prodotto ittico dell’Adriatico. Il marchio “Zero Miglia, Molise Locale e Meglio” sarà gestito dal network che si fa garante della qualità e tracciabilità del pescato, nonché dei servizi di vendita diretta a km zero e della ristorazione. Lo scopo è giungere alla certificazione di qualità con un processo che nasce dalla volontà degli operatori, i quali su questa sfida hanno deciso di fare sistema. Piena soddisfazione è stata espressa, oltre dagli aderenti, dal presidente del Flag Molise Costiero Vincenzo Ferrazzano. Ferrazzano afferma che “L’entusiasmo di tutto il settore spinge il Flag a lavorare in direzione della crescita del settore  legato alla pesca”. Il presidente del Flag si è anche detto convinto che arriveranno nuove adesioni. Il lancio pubblico del nuovo marchio, che sarà affisso nei ristoranti aderenti, è previsto per il prossimo mese di settembre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: