Visita oculistica per i bambini organizzata dall’Associazione Genitori Autismo Molise

Continua l’impegno dell’Associazione Genitori Autismo Molise “APS” per garantire le normali cure ai bambini – pazienti non collaboranti e sensibilizzare i genitori verso la necessità di controlli periodici alla vista.

Si svolgerà, infatti, il giorno 1 ottobre, presso la sede dell’Associazione, la II edizione della giornata dedicata alla Visita oculistica gratuita per i bambini, grazie alla quale due anni fa la maggior parte di loro ha effettuato la prima visita oculistica. Il mondo della disabilità, per questa annualità, si è unito: le visite saranno rivolte anche ai bambini con sindrome di Down e altre condizioni, grazie alla collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down – sezione Campobasso, presieduta da Giovanna Grignoli e con l’avvocato Tina De Michele, presidentessa della Consulta per le disabilità del Comune di Termoli.

Si allarga dunque la platea dei bambini che saranno sottoposti al controllo della vista, provenienti da diverse zone del Molise. Anche quest’anno l’Associazione si avvarrà del fondamentale contributo dell’associazione “Una vista da Aquilotto Onlus” del Prof. Lelio Sabetti, che effettuerà le visite grazie all’autorefrattometro, un dispositivo palmare portatile progettato per aiutare a rilevare rapidamente e facilmente i problemi della vista, su pazienti dai sei mesi fino all’età adulta, senza alcun contatto e senza alcuna difficoltà.

Le attività dell’Associazione non si fermeranno qui per questo autunno ed è in corso di programmazione anche un calendario di appuntamenti, dedicati a pazienti non collaboranti, per effettuare visite di controllo e cure dentistiche, grazie alla collaborazione del primario del reparto di Odontostomatologia dell’ospedale Cardarelli di Campobasso, dott. Michele Previati. Durante questi appuntamenti in considerazione delle maggiori difficoltà derivanti dalla particolare tipologia di visite, l’associazione Genitori Autismo “Aps” grazie all’ausilio tecnico del Centro per l’Autismo “Io sono speciale srl” supporterà le famiglie mettendo a disposizione, a titolo totalmente gratuito una terapista specificamente formata sulla gestione dei bambini durante le visite mediche.

Si invitano tutti i genitori a contattare direttamente la segreteria del Centro per l’Autismo al numero 3349584075 per partecipare alle iniziative in programma per la prevenzione e la tutela della salute dei più piccoli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: