Tre atleti della Budokan Karate alla tappa di coppa del mondo di Cipro

Sono partiti alla volta di Cipro nella città di Limassol i tre ragazzi campobassani Antonio Zappone, Gabriele Punzo e Danilo Mastropaolo accompagnati dal tecnico Raffaele Sandonnini del Budokan Karate Campobasso, per disputare la prima delle quattro tappe della Youth League (coppa del mondo) valevole per la qualificazione olimpica giovanile.

Queste le parole del maestro Sandonnini: «In primis i ragazzi dovranno affrontare atleti provenienti dai cinque continenti, infatti sono circa 40 le nazioni partecipanti per un totale di circa 800 atleti in gara. Nonostante il periodo molto negativo caratterizzato dalla pandemia i miei ragazzi hanno comunque fatto una preparazione adeguata alla gara, sicuramente non ottimale per la mancanza di competizioni con le quali mettere a punto alcuni aspetti tattici e strategici. Ma, oggettivamente, sono molto fiducioso per la  prova che ci attende in quanto ho visto in loro una grande motivazione e un grande entusiasmo alla ripresa dell’attività agonistica che li ha visti fermi per un anno e mezzo.

Per l’occasione non posso non ringraziare coloro che economicamente hanno potuto far sì che potessimo partecipare alla competizione e cioè Nikante Costruzioni, ITS Elettromedicali, SI.MA. Agenzia Finanziaria, Di Maria Pasticceria, Rottamauto e Tutta la frutta da Tonino, nonché alcuni miei amici che hanno voluto spontaneamente contribuire, anche se con piccole quote, all’evento: avv. Antonello Veneziano; Bruno De Vivo; geom. Francesco Iannantuono; famiglia Piano; famiglia Colagiovanni; web prismadigitale Giovanni Petrella, Davide Cirelli.

E’ evidente che i costi per fare queste competizioni sono alti e di loro non avremmo potuto partecipare. Un ringraziamento va anche alla Preside Anna Gloria Carlini che in questo brutto periodo non ha minimamente esitato a concederci la palestra per poterci allenare. Siamo quasi gli unici italiani in gara, infatti solo altri tre ragazzi del nostro paese sono iscritti alla competizione e posso dire che il Budokan Karate Campobasso  (fra le prime cinquanta società sportive in Italia e la numero uno in Molise) è la società sportiva più rappresentativa italiana che parteciperà a questo evento WKF (word karate federation) che è l’unico organismo mondiale inserito nei Giochi Olimpici».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: