Terminati i lavori per la nuova illuminazione di alcune zone della città

Pietro Maio
Pietro Maio

L’Assessore ai Lavori Pubblici al Comune di Campobasso Pietro Maio rende noto che sono terminati i lavori inerenti la realizzazione di nuovi impianti di pubblica illuminazione in città e nelle contrade.

L’illuminazione è un’esigenza molto sentita dai cittadini e, l’amministrazione Battista, al fine di garantire una migliore illuminazione ed una maggiore sicurezza sulle strade comunali, ha profuso un grande impegno sin dall’inizio del mandato per la realizzazione di nuovi impianti. Gli interventi, per un importo complessivo di 150mila euro, hanno reso sempre  più decorosa e gradevole la città. Sostanzialmente, si tratta dell’illuminazione di alcune strade, di diverse aree urbane e contrade interessate negli ultimi anni da una spiccata urbanizzazione. Dunque, da domani, dopo la recentissima attivazione dell’impianto di via San Lorenzo (salita Guacci), si procederà con le ulteriori accensioni riguardanti le contrade: Santa  Maria de Foras,  Fontanavecchia (ex Lavatoio comunale), Foce, Tappino, Colle dell’Orso, Feudo, via Romagna e via Sardegna.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: