Tenta di prelevare al Bancomat con una carta rubata, fermato dai Carabinieri. I complici in possesso di oro e contanti

I Carabinieri della Stazione di Bojano (CB) hanno tratto in arresto, ieri sera, un 28enne italiano per furto e rapina impropria. Lo stesso dopo aver rubato una borsa su una autovettura parcheggiata in località Monteverde di Bojano, aveva tentato di prelevare denaro contante presso il Postamat dell’ufficio postale di Bojano, con la carta di pagamento oggetto di furto.

L’arresto è stato possibile grazie all’immediata chiamata al 112 da parte della vittima che riusciva a dare importanti informazioni circa il ladro, l’autovettura utilizzata – una Fiat Punto di colore grigio – e la direzione di fuga. I militari operanti, già sul territorio per un servizio di controllo, iniziavano tempestivamente le ricerche e si portavano presso l’ufficio postale di Bojano atteso che nella borsa della derubata vi era una carta di credito. Giunti sul posto notavano il malvivente che cercava di guadagnare la fuga colpendo con calci un uomo – che riportava ferite giudicate guaribili in sette giorni, poi rivelatosi essere il marito della derubata. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma scongiurava peggiori conseguenze e permetteva l’arresto del ladro.

Successivi accertamenti svolti nelle immediate vicinanze permettevano di individuare altri tre complici a bordo di autovettura in attesa del reo, i quali, a seguito di attività investigativa, venivano deferiti all’A.G. di Campobasso per il reato di ricettazione, in quanto a seguito di perquisizione venivano trovati in possesso di oggetti in oro, per un quantitativo di circa 830 grammi e denaro contante di euro 4500 il tutto sottoposto a sequestro -, senza giustificarne la provenienza. Le indagini proseguono al fine di accertare l’eventuale responsabilità per altri furti perpetrati in zona, nonché rintracciare i legittimi proprietari degli oggetti in oro rinvenuti. L’arrestato è tutt’ora trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Bojano in attesa della direttissima di domani.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: