Tennis, presentata la finale scudetto under 12 a squadre. Il Delegato Fit D’Angelo: “Ciliegina sulla torta di una stagione speciale”

D'Angelo con Parpiglia
D’Angelo con Parpiglia

Eurotennis Club Treviso, TC Milano Bonacossa, Società Canottieri Milano, CT Fano, CT Bologna, Eur Sporting Club Roma, TC Cagliari e TC Montekatira San Gregorio di Catania. Sono queste le 8 squadre che si contenderanno il titolo tricolore Under 12 a squadre nello splendido impianto dell’Associazione Tennis Campobasso a partire dalle 10 di venerdì 23 p.v. fino alle finali di domenica 25.

Una tre giorni di alto livello, ciliegina sulla torta di un’annata da incorniciare per il tennis regionale che sta vivendo un momento di rinascita notevole. Le gare si disputeranno al meglio dei tre punti, come da regolamento, da conquistare attraverso due singolari ed un doppio, maschile e femminile. Prevista una grossa affluenza di persone da tutta la penisola per una manifestazione che vede coinvolto un numero di atleti per ogni squadra che va dai 2 componenti in su.

Marco Pulitano
Marco Pulitano

Intanto questa mattina si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento alla presenza del Delegato Fit Molise Vincenzo D’Angelo, del Presidente dell’A.T. Campobasso Marco Pulitano, del Consigliere regionale delegato Carmelo Parpiglia e del Presidente del Consiglio comunale Michele Durante, tutti concordi nell’affermare che il rilancio del centralissimo impianto di Villa de Capoa con manifestazioni non solo di carattere nazionale ma anche ricreativo-dilettantistiche possa rimettere in moto tutto l’indotto legato allo sport.

“Questa è la ciliegina sulla torta di un’annata piena di impegni, anche se la nostra stagione dura soltanto 3-4 mesi – ha esordito il Delegato D’Angelo. Diversi tornei di 4^ categoria, l’ormai annuale appuntamento con il circuito ‘Guido Silla’ di 3^ e 4^; il III Open Città di Termoli; una tappa del Tpra, circuito non agonistico appena nato da un’idea del nostro Presidente Binaghi; due tornei Kinder; due tornei Babolat e infine questo scudetto under 12 a squadre. Direi che se non è record, manca poco”.

Michele Durante
Michele Durante

“La settimana scorsa – ha detto Pulitano – abbiamo avuto ospiti 128 famiglie per il torneo Babolat appena conclusosi. Questo vuol dire ospitalità nelle strutture ricettive e ciò che ne consegue. E’ iniziata una nuova era, se così si può dire, del tennis molisano e di questo posto in particolare che merita tantissimo. Stiamo cercando come Associazione di attrarre insieme alla Federazione anche tennisti di fuori regione affinché ne possa beneficiare tutto ciò che ruota intorno. Abbiamo una palestra, la piscina comunale, i campi di pallavolo e quelli da tennis, una vera e propria cittadella dello sport. Domenica avremo l’onore di eleggere la squadra under 12 campione d’Italia e per la prossima stagione puntiamo ad un calendario di eventi ancora più aggressivo” ha concluso il Presidente A.T.

“Stiamo vivendo un periodo florido nel tennis  – ha affermato Michele Durante con le vittorie negli ultimi anni di Flavia Pennetta e Francesca Schiavone e dobbiamo essere pronti a sfruttarne l’effetto trainante. Questo importante evento deve servire per rivedere la definizione di sport d’élite ed avvicinare più ragazzi possibile, a questa disciplina e a questo spazio di socialità”.

Carmelo Parpiglia
Carmelo Parpiglia

Infine Carmelo Parpiglia ha parlato di “opportunità per la nostra regione. Avere le migliori racchette d’Italia in città vuol dire, oltre al momento puramente agonistico, anche unire sport e turismo. Sport e valorizzazione del territorio: questo evento ci riesce in pieno”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: