Tennis, Anastasia Grymalska e Maria Toma per la vittoria del memorial “Marianna Salemme”

Sarà Grymalska-Toma la finale dell’Open femminile da 3mila euro di montepremi, memorial Marianna Salemme, in corso di svolgimento sui campi dell’Associazione Tennis Termoli del neo presidente Alberto Mastrangelo. Vita facile in semifinale per la testa di serie n. 1, 31enne ucraina di Kiev tesserata a Beinasco (TO), che ha sconfitto 62 60 Asia Scuppa della Ssd Mta Arl di Jesi (AN). Ritiro per infortunio, invece, per la seconda testa di serie del torneo, la bresciana Chiara Catini (2.1 Tc Lumezzane BS) che ha lasciato via libera a Maria Toma, 2.4 dell’As Tennis Training di Foligno (PG). La Toma aveva superato i quarti sconfiggendo Anna Lanciaprima (2.6) 61 61.

Nel pomeriggio di domani (ore 16) con la direzione di gara del giudice Stefano Lombardi, la finalissima sulla terra rossa del parco comunale della cittadina adriatica dove l’atleta ucraina (503 WTA) parte favorita per la conquista del titolo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: