TENNIS – A Termoli di scena la terza categoria nazionale

Mai prima d’ora la programmazione estiva dell’A.T. Termoli era stata così ricca di eventi. Dopo la bella parentesi andata in scena lo scorso maggio, il Presidente Mastrangelo, il Direttore sportivo Dino Ruscetti e l’intero staff termolese hanno voluto riproporre un torneo nazionale in questa metà di luglio. L’appuntamento non sarà ovviamente come quello già proposto due mesi orsono: i partecipanti dovranno avere classifica non superiore alla terza categoria ed anche il montepremi, di conseguenza, sarà più basso; l’evento sarà comunque di tutto rispetto e la posizione strategica del circolo, inoltre, favorirà come sempre la partecipazione di un buon numero di atleti.

Sono già una quarantina, al momento, i tennisti iscritti, molti dei quali provenienti dalla provincia di Foggia e dal basso Abruzzo. Le possibili teste di serie dovrebbero essere Alberto Mastrangelo (3-2 Presidente del sodalizio) e Simone Di Pardo (3.4 dell’A.T. Campobasso) ma non è escluso che i due atleti possano essere affiancati da altri validi tennisti di serie C (le iscrizioni sono ancora aperte). Prevista, nella kermesse, anche una sezione femminile. Le gare prenderanno il via in questo week-end e culmineranno nella finalissima prevista per domenica 24. Allo stesso Dino Ruscetti è affidata la Direzione del torneo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: