Rischia di annegare al largo del litorale nord di Termoli, salvato dal Roan

gdf navale termoliProvvidenziale intervento ieri a Termoli degli uomini delle fiamme gialle del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Termoli guidati dal Ten. Col. Roberto Di Vito, impegnati come ogni giorno per il controllo del territorio e il contrasto ai traffici illeciti via mare.

Intorno alle 19, infatti, nello specchio d’acqua all’altezza del grattacielo sul litorale nord, scorgevano una persona annaspare tra le onde. Immediatamente portatisi sul posto traevano in salvo un sub che in evidente stato di agitazione ed allo stremo delle forze presentava un principio di ipotermia a causa della lunga permanenza in acqua dovuta ad un crampo che non gli consentiva di nuotare. Allertata immediatamente l’ambulanza del 118 l’uomo, una volta in porto, veniva trasportato al San Timoteo per le cure del caso.

Una situazione pericolosamente grave, dunque, sventata per fortuna dagli uomini del Roan, sempre attenti a ciò che accade nel territorio di competenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: