Prosperi: «Per me un vero esordio in serie C dopo l’esperienza di Taranto»

«Allenare il Campobasso in Serie C è un onore. Questa è una realtà importante, la massima espressione del calcio molisano e che vanta nobili trascorsi nel calcio italiano. Certamente una realtà che dà tante responsabilità. Ricordo la squadra che affrontai due stagioni fa a Vastogirardi, una squadra ben allenata e che era destinata a vincere il campionato. Molti giocatori ci sono ancora e sarò felice di conoscerli, insieme agli altri, da vicino. Da allenatore ho conosciuto la Serie C a Taranto. Quell’esperienza, intrapresa a campionato in corso, la considero come un importante passaggio formativo. Considero, invece, questo con il Campobasso il mio vero esordio da tecnico nei professionisti. Mi aspetto di trovare una tifoseria appassionata e numerosa. So bene che qui la gente segue la squadra in maniera viscerale. È normale e giusto che sia così in un contesto importante come Campobasso».

Queste le prime parole da trainer del Campobasso di Fabio Prosperi che verrà ufficialmente presentato in una conferenza stampa nel prossimo mese di luglio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: