Presentata ufficialmente la 15^ edizione del Rally di San Giuliano del Sannio

locandina sg2014Si è tenuta questa mattina, presso la sede del CONI Campobasso la conferenza Stampa della 15^ edizione del Rally di San Giuliano del Sannio organizzata da Tecno Motor Racing Team in collaborazione con l’Automobile Club Campobasso.

Presenti al tavolo dei relatori Luciano Matteo Vice Presidente dell’Automobile Club Campobasso, Giovanni Caturano, direttore dell’ACI Campobasso, il Presidente del CONI Regionale Guido Cavaliere, Saverio Ricciardi Fiduciario CSAI Molise, Vincenzo Carbone Assessore al Comune di San Giuliano del Sannio e Antonio Rosari del Coni provinciale. Presentato l’elenco iscritti che vedrà al via circa 40 concorrenti provenienti da molte Regioni d’Italia. Grandi nomi al via: Tribuzio, Minchella, Bevilacqua, Maffei, Pascale tutti alla guida di sportive Super 1600 e Mitsubishi Lancer Evo IX.

A dare il saluto è Saverio Ricciardi, che ha ringraziato i presenti per essere intervenuti e ha sottolineato quanto sia stata complessa l’organizzazione dell’unico rally molisano rimasto in regione. “Due mesi fa è stata indetta una riunione organizzativa tra gli addetti ai lavori per valutare se fosse il caso di “richiare” l’organizzazione del Rally di San Giuliano del Sannio, tenendo conto soprattutto del grave momento di congiuntura economica che sta attraversando il nostro paese. In un momento come questo, nel quale i problemi quotidiani, soprattutto lavorativi, incombono delle vite di tutti, ritrovare questo gruppo di ragazzi volenterosi che gratuitamente prestano il loro servizio e dedicano il proprio tempo libero a questo sport è ammirevole. Nessuno si è tirato indietro. Il bello di questo gruppo di ragazzi è il continuo ed alternato impegno che tutti dimostrano quotidianamente per non far morire lo sport automobilistico in regione. Per queste ragioni non avremmo potuto evitare l’organizzazione del rally che tutti gli appassionati aspettano con ansia ogni anno. Siamo scesi con il numero degli iscritti rispetto a qualche anno fa, questo è un dato evidente, ma è anche un dato che viene rilevato in tutte le competizioni automobilistiche in Italia”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: