Nigeriano fermato su un autobus con 50 grammi di droga

I finanzieri della Guardia di Finanza di Campobasso hanno ancora colto in flagranza di reato un altro soggetto, di nazionalità nigeriana, per spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività di contrasto continua incessante e si inserisce nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, di contrasto ai traffici illeciti e di intensificazione delle misure in materia di rischio epidemiologico da Covid-19, quotidianamente disposti.

Nello specifico le Fiamme Gialle campobassane durante un controllo su strada svolto nei confronti degli occupanti di un autobus di linea, selezionavano e sottoponevano ad ispezione uno dei viaggiatori di nazionalità nigeriana. La conseguente perquisizione personale permetteva un altro sequestro di mezzo etto di droga, destinata allo smercio al dettaglio nel capoluogo molisano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: