Michele Iorio: “Il mio apporto alla proposta Toma, nonostante il rischio di non rientrare in Consiglio”

Ringrazio, ancora una volta, i molisani che hanno premiato la mia coerenza e mi hanno accordato di nuovo la loro fiducia in questa difficile competizione elettorale. La mia discesa in campo, valutata e molto riflettuta, è stata determinata dalla forte volontà di creare una lista da mettere a disposizione della coalizione per permettere al centrodestra di vincere questa competizione. Nonostante il timore di non riuscire a rientrare in Coniglio regionale.

Ringrazio tutta la squadra della lista “Iorio per Molise – Noi con l’Italia” per l’impegno profuso e tutti gli amici che insieme a me hanno condotto questa battaglia. Ora dobbiamo lavorare per raggiungere l’obiettivo che ci eravamo prefissati: aiutare, con suggerimenti, il presidente Toma a portare avanti un discorso di vero cambiamento per il Molise. Un cambiamento molto più efficace di quello che veniva ventilato dal Movimento 5 stelle. La presenza della mia lista è stata dovuta alla forte volontà di dare una caratterizzazione di centrodestra alla proposta Toma, sia in termini programmatici che di disponibilità personale. La mia candidatura è stata definita “una scelta coraggiosa” certamente non avvantaggiata dai grandi partiti nazionali che si sono scatenati, tutti, impedendo di vedere la mia presenza nella comunicazione politica. Motivo per cui credo che questo risultato sia dovuto al feeling che i molisani ancora conservano nei miei riguardi. Ora, dunque, la priorità è il Molise.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: