Massimo Silva nuovo mister del Campobasso… forse. Domenica arriva il Castelfidardo di Cappellacci

Cappellacci sulla panchina rossoblu

Manca solo l’ufficialità ma sembra ormai certo che il nuovo mister del Campobasso sia Massimo Silva, 65enne pavesino, ex allenatore di diverse squadre di blasone, anche nelle massime categorie nazionali.

Dopo la sconfitta sul neutro di Isernia nel recupero contro il Pineto che ha portato alle dimissioni di Raffaele Novelli e quella di domenica scorsa a San Mauro Pascoli pare dunque che quel che resta della società rossoblu abbia preso una decisione, seppur ancora non messa nero su bianco. In questi giorni i ragazzi della rosa stanno effettuando allenamenti in assoluta autonomia, fatta salva la presenza del mister della juniores Giovanni Piccirilli e dello stesso Ds Antonio Minadeo. Niente preparatore dei portieri, niente preparatore atletico, vertici societari assenti e numero di calciatori a disposizione assottigliatosi via via. L’arrivo del nuovo trainer potrebbe ridare nuova linfa a tutto l’ambiente ma certamente occorrerà mettere mano al portafogli per tentare di invertire la rotta e abbandonare la zona playout. L’occasione è delle più propizie: domenica a Selvapiana arriva il Castelfidardo (15 punti) di Roberto “Bob” Cappellacci, fanalino di coda del girone F, a sole 4 lunghezze dai Lupi. Subito in campo il mercoledì successivo, 8 febbraio, per il recupero della 20^ giornata con la Jesina (26) e poi assalto all’Alfonsine (17) per una gara che potrebbe valere un’intera stagione.

Tornando al nuovo tecnico, questo il suo palmarès:

1988-1989 Giallo e Rosso2.svg Comunanza
1989-1990 Bianco e Celeste.svg Martinsicuro
1990-1991 Giallo e Rosso.svg Grottazzolina
1991-1994 Maceratese
1994-1996 Ternana
1996-1998 Benevento
1998-1999 Sambenedettese
2000-2001 Taranto
2001-2002 Sant’Anastasia
2002-2003 Frosinone
2003 Cavese
2004-2006 Ascoli
2007-2010 Brindisi
2010-2011 Casarano
2011-2013 Ascoli
2014-2015 Grosseto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: