La Direttrice della Scuola Allievi di Polizia in visita al Liceo “Manzù”

Nella mattinata di ieri, la dottoressa Valeria Moffa, Direttore della Scuola Allievi Agenti di Polizia “Giulio Rivera”, a conclusione del progetto “scuola-lavoro” avviato lo scorso anno con il Dirigente Scolastico del Liceo Artistico “Giacomo Manzù”, prof. Antonello Venditti, ha fatto visita ai giovani artisti del liceo che hanno realizzato lo straordinario murales sul cemento grezzo che delimita il piazzale destinato abitualmente all’attività di addestramento e utilizzato per le varie manifestazioni istituzionali di tutte le articolazioni della Polizia di Stato presenti nella provincia di Campobasso.

Nella circostanza, la Moffa, oltre a complimentarsi con i ragazzi anche per aver sostenuto la prova orale dell’esame di maturità, ha conferito loro un attestato di stima e li ha omaggiati di un gadget della Polizia di Stato, ripetutamente richiesto dagli artisti “graffitari” durante le ore di faticoso lavoro sotto il sole degli scorsi mesi… il cappellino con il logo della Polizia di Stato.

L’incontro, sotto gli occhi gioiosi, ma anche commossi delle docenti che hanno voluto e seguito il progetto, è avvenuto in un festoso clima di allegria e di sinergia, a testimonianza di quanto sia importante la condivisione degli ideali che caratterizzano gli Istituti che si occupano di formazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: