IV Open Città di Campobasso, al via la seconda settimana di incontri. Intanto gli iscritti salgono a 124

Gianluca Colitti

Si è aperta ieri la seconda settimana di incontri sui campi in terra rossa dell’Associazione Tennis per quel che riguarda il IV Open Città di Campobasso. In serata l’ultimo verdetto: Giuseppe Palladino ha battuto Mario Piciucco 61 60.

Nel pomeriggio, a partire dalle 17, si erano disputati altri sei incontri: Nicholas Gianserra (4.4) ha imposto un sonoro 61 60 a Gianluca Colitti (4.3); Massimo Tondi (4.3) ha avuto la meglio sul pari categoria Daniele Barletta 61 64; Enrico Del Cioppo (4.6) ha dovuto sudare più del previsto contro un ottimo Alberto Sciaraffa (4.3) vincendo 76 61. Si ferma, infine, la corsa di Marco Carpinone (4.5) arresosi 61 60 a Nicola Tullo (4.3).

Alberto Sciaraffa

In campo femminile bella partita tra Maria Antonietta Mucci (4.NC) e Giulia Mancini (4.NC) da Morcone: la campobassana ha avuto la meglio 61 63. L’altro incontro in programma, quello tra Federica Di Iorio e Tiziana Uliano ha visto quest’ultima passare il turno grazie all’assenza per infortunio della sfidante.

Il programma del pomeriggio di oggi prevede altri sette incontri: alle 15.30 scenderanno in campo Antonella Trivisonno/Maria Antonietta Mucci e Manuela Molinario/Marilena Manuele; a seguire (ore 17) Simone Di Pardo/Nicola Tullo, Edoardo Cicchese/Nicholas Gianserra e Pavel Paolone/Massimo Tondi. Infine, a chiudere la giornata, Aldo Vendemiati/Enrico Del Cioppo e Massimiliano Leso/Giuseppe Palladino non prima delle 18.30.

L’organizzazione intanto, nella persona di Gianluca De Lucrezia, è ancora a lavoro per portare altri big per quella che sarà la terza settimana, la prossima, dove scenderanno in campo gli atleti di classifica 2. Proprio nella giornata di ieri si è sfondato il muro dei 120 iscritti (124) con la presenza assicurata di Juan Ignacio Iliev, argentino 2.2 del circolo “Mario Stasi” di Lecce; Gabriele Noce (2.2) da Benevento e Federico Campana (2.2) da Roma Eur. Il tabellone rosa, invece, si arricchisce della presenza della classificata 2.5 srilankése Karthiga Thavarajasingam che insieme a Giulia Porzio diventa seria candidata alla vittoria finale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: