Inseguimento sulla Statale Adriatica, arrestato un 34enne a bordo di un’auto rubata

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Termoli hanno intercetto, nella notte scorsa, lungo la statale 16 Adriatica una Fiat Punto piuttosto nuova che ha destato da subito sospetto nei militari.

Il veicolo – successivamente risultato a seguito di controlli poco prima rubato a San Salvo (CH) – non si è bloccato all’alt ed ha costretto i Carabinieri del Norm ad un inseguimento per circa 5 chilometri. Fermato il mezzo, i militari operanti hanno identificato il conducente, un 34enne originario di San Severo (FG), accertando che aveva messo in moto la vettura forzando il blocco di accensione. La conseguente perquisizione a carico del 34enne, ha permesso di rinvenire un coltello del genere proibito, attrezzi da scasso ed una centralina elettronica di altra autovettura.

L’autovettura è stata poi restituita al legittimo proprietario, mentre il malvivente, arrestato in flagranza di reato per furto, ricettazione e porto abusivo di arma di genere vietato, è stato associato alla casa circondariale di Larino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: