Il “Back to the future live tour” di Elisa il 21 luglio a Campobasso

A conclusione della conferenza stampa indetta oggi dall’Amministrazione Comunale di Campobasso, il sindaco di Campobasso Roberto Gravina ha voluto annunciare ufficialmente un altro importante evento che Campobasso, grazie a un metodico lavoro di concertazione, è riuscito ad assicurarsi per il prossimo mese di luglio.

«Dopo alcuni mesi di contatti e incontri durante i quali noi come Amministrazione, insieme al management di Elisa, abbiamo cercato di individuare la soluzione ideale per poter ospitare la tappa in Molise del tour della famosa artista, – ha spiegato Gravina – proprio nelle ultime ora siamo giunti a trovare l’intesa ufficiale per poter accogliere così il 21 luglio, a Campobasso, sempre nell’area eventi di Selva Piana, il Back to the Future Live Tour di Elisa.

Sin dai primi incontri avuti con lo staff di Elisa – ha evidenziato Gravina – le intenzioni nostre come Amministrazione e quelle degli organizzatori del tour combaciavano, infatti, sia per noi che per Elisa, era importante poter dare una tappa tutta molisana a questo tour».

Il “Back to the Future Live Tour” inizierà ufficialmente il suo viaggio il 28 giugno dal “Parco dei ragazzi del 99” di Bassano del Grappa (Vi) e proseguirà fino a settembre tra spettacolari vedute panoramiche e aree di grande interesse storico e culturale. Per la prima volta Elisa sarà protagonista di una tournée che toccherà tutte le regioni d’Italia. Ogni tappa diventerà occasione per valorizzare il luogo che la ospiterà, ciascuna sarà caratterizzata da una particolare importanza naturalistica, storica e/o culturale: un parco, una zona di calanchi, un bosco, un borgo antico, un luogo storico (la scelta delle tappe è stata fatta coinvolgendo i territori stessi).

Così “Back to the Future Live Tour” non sarà solo un tour ma un festival itinerante con una serie di contenuti creati in collaborazione con Music Innovation Hub e altri compagni di viaggio per sensibilizzare il pubblico sull’argomento green. Al centro, infatti, ci sarà sempre un impegno particolare per l’ambiente, seguendo un importante protocollo redatto dal Politecnico di Milano e Music Innovation Hub.

Queste le info utili sui biglietti per il concerto del 21 luglio a Campobasso: primo settore numerato 63 euro (diritti di prevendita inclusi), secondo settore numerato 49 euro (diritti di prevendita inclusi).

Già da domani, martedì 7 giugno, dalle ore 16.00, partirà la prevendita su TicketOne www.ticketone.it e a seguire poi su Ciaotickets www.ciaotickets.com (online e punti vendita).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: