Frana di Fossalto, Nagni: “I fondi ci sono, attendiamo il via libera dal Ministero”

In riferimento al movimento franoso che sta interessando contrada Pescorlando a Fossalto (CB), interviene l’Assessore ai Lavori Pubblici della Regione Molise, Pierpaolo Nagni: “La questione giustamente  sollecitata dai cittadini di Fossalto residenti in Contrada Pescorlando, rappresenta una problematiche di lungo corso e sulla quale stiamo prestando l’attenzione che merita.

A riguardo, infatti, la Regione Molise ha inteso inserire nel piano ReNDIS che si occupa proprio di interventi per la difesa del suolo, le somme necessarie al ripristino di quel tratto. Si tratta di 714mila euro che, insieme agli altri finanziamenti contenuti in quello specifico elenco, attendono il via libera definitivo del Ministero per l’Ambiente, che auspichiamo avvenga nel giro di un mese o poco più.

La nostra volontà nell’inserire questo finanziamento tra quelli urgenti e prioritari è sempre stata chiara, ma purtroppo  alcuni ritardi sono dovuti a procedure amministrative che vedono coinvolti diversi soggetti istituzionali vista la natura e la provenienza delle risorse. Consapevoli dei disagi quotidiani che vivono da tempo, chiediamo ai residenti di Contrada Pescorlando ancora  poche settimane di pazienza. Il Governo regionale, in ogni caso,  farà pressioni sul Ministero affinché gli adempimenti rimasti da completare siano espletati nel minor tempo possibile”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: