Festa dello Sport molisano, consegnati altri tre defibrillatori ai Comuni

La V Giornata dello Sport della Regione Molise svoltasi lunedì, organizzata dall’assessorato regionale allo Sport, rappresentato dal Consigliere Carmelo Parpiglia, è stata anche l’occasione per parlare delle Leggi che Parpiglia ha promosso e condotto all’approvazione nel corso del suo incarico. Si tratta della Legge ‘quadro’ sullo Sport, di quella di “Contrasto al gioco d’azzardo patologico” e di quella sulla “Diffusione dei defibrillatori semiautomatici sul territorio regionale”.

A proposito dei dispositivi salvavita, il consigliere ha ricordato dal palco del Savoia che sono stati finora acquistati dalla Regione e assegnati più di 50 Dae e che, con il prossimo bando si arriverà a un totale di circa 80 defibrillatori consegnati nei Comuni molisani. Tre dei sindaci che hanno partecipato all’ultimo bando sono stati ospitati nel corso della manifestazione. A loro è stato consegnato il dispositivo, direttamente dalle mani di Parpiglia e del Direttore Amministrativo dell’Asrem, Capitano Antonio Forciniti che sta seguendo con molta attenzione la procedura di assegnazione dei defibrillatori. I tre primi cittadini sono le signore Margherita Brunetti (Castropignano) e Annamaria Palmiero (Campolieto) e il sindaco di Pescolanciano Manolo Sacco.

“Stiamo lavorando a stretto contatto con l’Asrem e con il 118 Molise – ha detto Parpiglia – per rendere esecutiva la Legge 23 del 22 novembre 2013, recante ‘Disposizioni sulla diffusione e utilizzo dei defibrillatori nella regione Molise. E’ un provvedimento che ho promosso in Consiglio allo scopo di fornire una copertura sempre più capillare nella mappa del Molise cardioprotetto, facendo specifica attenzione soprattutto ai centri più lontani dalle postazioni del 118. Una Legge che interviene in maniera decisa anche sul piano culturale, per una diffusione puntuale dei meccanismi da attuare in caso di primo soccorso, ambito che investe sul piano operativo anche il mondo scolastico e i giovani. La consegna dei Dae durante la Giornata dello Sport della Regione Molise va ad apporre un simbolico sigillo su una Legge che ha un’efficacia reale” ha concluso Parpiglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: