Festa del Tennis molisano, consegnati i riconoscimenti ai migliori atleti del 2014

Sfesta tennis_7i è tenuta ieri mattina presso la sala convegni del Coni regionale in via Carducci a Campobasso, la seconda edizione della Festa del Tennis molisano. Alla presenza di un folto pubblico di appassionati ed atleti e di autorità sportive, civili e politiche sono stati premiati i tennisti maggiormente distintisi nella stagione agonistica appena conclusasi.

Sono stati assegnati dei Premi speciali alla disciplina del Tennis in Carrozzina per l’attività svolta tra mille difficoltà di impiantistica idonea e per aver partecipato al torneo BNL di Roma la scorsa estate, agli atleti Mariantonietta Di Geronimo, Andrea De Marco, Pasquale Mitri e Paolo Paolucci.

festa tennis_47
Vittorio Berzo Camp.Reg. U13 premiato da Luciano Ginestra

Per ciò che concerne gli Ufficiali di gara il riconoscimento è andato a Stefano Lombardi (giudice Gac 3 che ha arbitrato in A1), Gianluigi Russo (Primo giudice arbitro di Beach Tennis nel Molise) e a Giuseppe Iacobucci (arbitro di sedia di serie A e tornei challenger).

Il premio per le Squadre, consegnato dal Presidente Regionale Coni Prof. Guido Cavaliere, è andato alla Pia Cup: Borrelli, Bottari, Ciampitti, Di Pardo, Mucciaccio, Papa, Piano e Vitale. E al team della Coppa delle Province: Celli, De Lucrezia, De Vivo, Palladino, Prioriello, Rizzi e Vetta. Premiati i Campioni Regionali a squadre: Under 12 F, Tc Bojano Due (De Gregorio, Prioriello); Under 12 M: AT Campobasso (Mite, Morrone, Pietrangelo); Under 14 M: AT Campobasso (Aufiero, Berzo e Vitale); Under 16 M: AT Campobasso (Grassi e Tanassi) e i Campioni Regionali individuali: Under 10 M Giorgio Rizzi (AT Campobasso); Under 10 F Martina De Lucrezia (AT Campobasso); Under 11 F Giulia Vetta (AT Termoli); Under 12 M Gabriele Pietrangelo (AT Campobasso); Under 13 M Vittorio Berzo (AT Campobasso) e Under 16 M Michele Borrelli (CT Colletorto).

Premio Mimmo Asciutto al maestro Iacobucci
Premio Mimmo Asciutto al maestro Iacobucci

Da segnalare anche il Premio Mimmo Asciutto, quest’anno assegnato al maestro Pasquale Iacobucci per il successo ottenuto dalla V Edizione del Circuito Beach Tennis a Termoli e il Premio Martina Mite di miglior giocatore dell’anno a Federico Iannaccone, attualmente al centro periferico di preparazione olimpica di Foligno.

Le autorità presenti, tra i quali il Presidente del Comitato FIT Abruzzo-Molise Luciano Ginestra, il Delegato regionale Vincenzo D’Angelo, il Sindaco di Campobasso Antonio Battista, il Consigliere delegato allo Sport della Regione Molise Carmelo Parpiglia, il Consigliere provinciale Michele Durante e, a fare gli onori di casa, il Presidente Coni Molise Guido Cavaliere hanno unanimemente manifestato le loro congratulazioni agli atleti per il lavoro svolto durante l’anno agonistico e manifestato l’intenzione di aumentare, fin dove possibile, i propri sforzi affinché la disciplina del tennis possa incrementare il proprio seguito anche attraverso una migliore fruizione dell’impiantistica presente in regione che molto spesso penalizza questa pratica sportiva: affidamento in gestione dei campi di Villa de Capoa a Campobasso, tra i pochissimi in terra rossa in regione. Realizzazione di una nuova struttura comunale dedicata e potenziamento della branca del Beach Tennis.

maurizio silla

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: