Esce dal carcere per un permesso lavorativo e non rientra. Caccia ad un detenuto albanese di 47 anni

Godeva di un permesso per motivi lavorativi il 47enne detenuto albanese che ieri mattina sarebbe dovuto rientrare nel carcere di via Cavour a Campobasso. Ed invece da ieri il suo mancato rientro ha messo in allarme le forze di polizia di tutta Italia.

L’uomo, infatti, si trovava ristretto nella casa circondariale del capoluogo per scontare una pena per omicidio e da qualche tempo pare si recasse presso l’Istituto Agrario per svolgere le sue mansioni. Diramata la sua foto segnaletica e controllate costantemente anche le stazioni ferroviarie ma, probabilmente, il 45enne ha avuto un complice che lo ha aiutato a dileguarsi, magari in auto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: