ELEZIONI 2018 – Tartaglione e Cavaliere a Larino: “Occorre un governo stabile, il 40% è vicino”

Sala piena e grande interesse ieri pomeriggio a Larino per l’incontro organizzato da Forza Italia all’hotel Campitelli. “Non siamo qui – ha dichiarato Annaelsa Tartaglioneper farvi promesse impossibili, come è accaduto con chi ci ha preceduto e governato sino adesso. Con voi e insieme a voi vogliamo difendere questo territorio. Larino è una città di importanza cruciale per quest’area che va risollevata.

Abbiamo – ha ribadito la candidata alla Camera – un’opportunità storica: portare una grande rappresentanza parlamentare molisana in parlamento di centrodestra (anche tutti e cinque i seggi) e un governo nazionale stabile e forte, l’unico che può davvero ridare speranza a tutti, in primis i giovani costretti a scappare dal Sud. Solo votando Forza Italia – conclude – possiamo uscire da questa situazione di totale incertezza politica e purtroppo economica”.

Nicola Cavaliere invece, in merito alla manifestazione di Di Battista tenutasi proprio a Larino ricorda che la politica va oltre lo show: “Capisco la rabbia di chi ha dovuto affrontare la crisi di questi anni, le colpe della politica che non ha saputo dare risposte, gli scandali e tutti gli elementi che alimentano movimenti di protesta e populismi, ma più che le piazze piene servono azioni concrete e governi saldi. È un dato di fatto che oggi solo Forza Italia e il centrodestra possono garantire ciò. La soglia del 40 percento è vicina. Serve da parte di tutti ancora un piccolo sforzo per avere finalmente un esecutivo capace di cambiare le cose”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: