Deve scontare 15 anni di reclusione, trasferito in carcere dai Carabinieri

Nella giornata di mercoledì i Ccarabinieri della Stazione di Toro della Compagnia Carabinieri di Campobasso hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della procura presso il tribunale di Agrigento e dal tribunale di sorveglianza di Campobasso, nei confronti di un 46enne di origine siciliana, residente nel capoluogo molisano da diversi anni.

La citata misura è stata irrogata a seguito del cumulo pene per numerosi reati, in materia di armi e di spaccio di sostanze stupefacenti, che l’arrestato aveva commesso tra gli anni 2010 e 2016. Per tali reati dovrà ora scontare 15 anni, 3 mesi e 1 giorno di reclusione in carcere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: