Da Milano a Campobasso, primo caso di positività al Covid-19 nel capoluogo

Primo caso di positività al Covid-19 a Campobasso: si tratta di una persona proveniente da Milano, uno studente universitario tornato nella nostra terra che, tuttavia, non ha dichiarato a nessuno il suo rientro. Al momento si trova ricoverato in isolamento presso il reparto di Malattie infettive del Cardarelli. Sono circa 400 le persone che, nei giorni scorsi, hanno fatto rientro in Molise dalle zone rosse e arancioni del nord Italia e, evidentemente, non tutte lo hanno segnalato.

Per tutte la raccomandazione è sempre la stessa: comunicare il loro rientro, laddove non lo avessero ancora fatto, non muoversi assolutamente da casa per tutto il periodo della quarantena, evitare qualsiasi contatto al di fuori della propria abitazione, anche con i parenti più stretti, raccordarsi costantemente con le autorità sanitarie.

Intanto l’Asrem ha già avviato l’indagine epidemiologica in quanto bisognerà cercare di ricostruire tutte le mosse e le persone che il giovane ha frequentato dal suo ritorno ad oggi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: