Coppa Italia Dilettanti: rigori amari per il Campobasso. A Bojano passa il Termoli

TERMOLI 1
CAMPOBASSO 1
(5-4 d.c.r.)

Termoli: Natali, Gaudiano (58′ Scarpone), Sorianiello, Simonetti, Franzese, Ruggieri, Pugliese, Gagliano, Maiorano, Poziello, Fulvio (85′ Dulcetti). All. Catalano.
Campobasso: Maggi, Di Gioacchino (85′ Dragone), Bernardi, Palermo, Fusaro, Minadeo, Todino, Fazio (69′ Monti), Miani, Di Gennaro (62′ Lazzarini), Cianci. All. Farina.
Reti: 18′ Fulvio, 30′(r) Miani.
Rigori: Simonetti (g), Maiorano (g), Franzese (g), Poziello (g), Ruggieri (g) (Termoli); Todino (g), Palermo (g), Fusaro (g), Minadeo (g) (Campobasso). Miani (parato).
Arbitro: Ayroldi di Molfetta.

BOJANO – Calci di rigore amari per il Campobasso che lascia passare alla fase successiva un buon Termoli andato subito in vantaggio al 18′ con Fulvio. Ma il Campobasso reagisce prontamente e al 30′ Cianci si lancia in area dalla sinistra e viene atterrato dal difensore giallorosso Gaudiano in modo scorretto: calcio di rigore che lo specialista Miani (ex di turno) non fallisce. Fallirà, però, dopo il 90′ uno dei cinque rigori calciati dal Campobasso dopo i tempi regolamentari, chiusi sul punteggio di 1-1, regalando così la vittoria ai padroni di casa che per l’occasione giocavano sul neutro di Bojano, a porte chiuse, per scontare un turno di squalifica del “Cannarsa”.

Domenica prossima, 7 settembre, al via il campionato di serie D, con i lupi all’esordio in stagione a Jesi, il Termoli che riceve il Chieti e O.Agnonese-Sambenedettese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: