Catania, ex imprenditore regala asilo nido e lo intitola agli Angeli di San Giuliano di Puglia

12anniversario_62Salvatore Ciacchella, ex imprenditore 93enne catanese, costruirà a proprie spese un asilo nido per i figli dei dipendenti dell’Università di Catania. E fin qui nulla di quantomeno interessante. Il fatto che, però, la struttura ricorderà simbolicamente i 27 bambini rimasti uccisi a San Giuliano di Puglia il 31 ottobre 2002, è un gesto degno di lode se viene fatto in una terra così lontana dal Molise, quella siciliana, dove persone innocenti da ricordare ve ne sono in quantità.

Gli Angeli di San Giuliano, dunque, protagonisti di questa bella favola di 600 mq che sorgerà su un terreno della Cittadella Universitaria e che avrà il tetto a forma di ali di gabbiano come lo stesso benefattore ha espressamente richiesto oltre ad avere, ovviamente, tutti i requisiti di sicurezza e antisismicità ai massimi livelli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: