Campionati Nazionali Libertas di Atletica Leggera, bene Pagliuso e Antonicchio

Nicla e AkimIn programma ieri ed oggi presso lo Stadio Comunale Adriatico “Giovanni Cornacchia” di Pescara la 61^ edizione dei Campionati Nazionali Libertas di Atletica Leggera. Tante le specialità che hanno visto scendere in pista centinaia di atleti appartenenti alle varie categorie dagli Esordienti ai Master.

Uno dei titoli arriva anche in Molise grazie alla tenacia ed alla grinta di Nicla Pagliuso, che si aggiudica l’ambito riconoscimento nei 3000 m Assoluti Donne  che chiude la sua brillante performance in 10.58.45. Bravo anche il suo compagno di squadra Akim Antonicchio, sceso in pista nei 3000 m Allievi che ha fermato il crono a 9.51.03. Il giovane molisano si è difeso egregiamente nella sua batteria formata da ben 13 atleti. E stamattina Akim Antonicchio è sceso nuovamente in pista sulla distanza degli 800 m Allievi. 2.13.15 il suo straordinario crono, che gli ha consentito di piazzarsi decimo su 21 atleti provenienti da Lazio, Marche, Emilia Romagna. E’ appena il caso di ricordare che Akim è stato davvero grande in considerazione del fatto che è arrivato soltanto 11 secondi dopo il Campione Italiano. Nicla Pagliuso ha affrontato la sua gara sugli 800 m nelle ore più calde della mattina: esattamente alle 11.05. Senza cedere all’afa è riuscita a mantenere altissima la concentrazione ed oggi ha conseguito il titolo di Campionessa Italiana sugli 800 m con il crono di 2.25.18, distaccando di quasi un minuto Laura Baggio, seconda all’arrivo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: