Andrea Lalli primo europeo alla Maratona di New York 2015

Ha terminato i 42,195 km di gara in 2h17’12” il portacolori nazionale Andrea Lalli chiudendo al 11esimo posto assoluto e primo tra gli europei la Maratona di New York edizione 2015. Il ragazzo di Campochiaro (CB) ha tenuto testa ai migliori e più accreditati podisti fino al 25° km quando era in seconda posizione dopo lo statunitense Meb Keflezighi in un gruppetto di una quindicina di atleti.

Di lì il cedimento del molisano che via via ha perso posizioni con una scrematura che dimezzava il gruppo e portava al traguardo di Central Park due kenioti ed un etiope tra i primi tre: vincitore è risultato Stanley Biwott (Ken) con il tempo finale di 2h10’34”. In seconda posizione il connazionale Geoffery Kamworor a 14”59 e gradino più basso del podio a Lelisa Desisa (Eth) che ha chiuso in 2h12’10”. Tra le donne prima al traguardo la keniota (neanche a dirlo) Mary Keitany che ha fermato il tempo a 2h24’25”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: