Andrea Lalli, nono posto alla 40^ edizione della Corsa di San Silvestro a Bolzano

(archivio)
(archivio)

Alle 15.30 dell’ultimo giorno dell’anno, con una temperatura pari ad 1°C si è disputata la Corsa di San Silvestro XL Edizione della BOclassic, manifestazione dal motto “Misurati con l’élite mondiale”, motto dal quale trapela già l’altissimo livello degli atleti in gara.

Nata nel 1974 sul modello della “Corrida de Sao Silvestre” di San Paolo in Brasile prevedeva in origine un tracciato di 15 km. Dal 1979 il regolamento ha previsto una differenziazione della competizione per genere; e così alle donne è toccato un circuito di 1.250 m da ripetersi 4 volte mentre gli uomini hanno ultimato la loro performance dopo 8 giri. Imbattuto il record stabilito nel 1991 da Phillimon Hanneck, che chiuse in 28 min e 02 sec. Nono posto per il nostro Andrea Lalli, al traguardo dopo 29 min e 53 sec. Spettacolo ed entusiasmo, dunque, non sono mancati nemmeno quest’anno in Piazza Walther, un autentico “salotto” per intenditori dove anche questa volta in molti si sono dati appuntamento per sostenere i top nei vari passaggi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: