Ancora un pareggio, il Campobasso regala un punto all’Amiternina nell’esordio a Selvapiana

CAMPOBASSO-AMITERNINA 0-0

Campobasso: Conti, Dragone, Nicolai, Palermo, Scudieri, Minadeo, Todino (58′ Vitelli, 77′ Lazzarini)), Fazio, Miani, Di Gennaro, Cianci (68′ Di Gioacchino). All. Farina.

Amiternina: Di Fabio, Lenart, Mariani, Valente, Di Cioccio, Carrato, Di Paolo, Petrone, D’Alessandriss (86′ Giannelli), Torbidone (70′ Terriaca), Gizzi. All. Angelone.

Arbitro: Carella di Bari. Assistenti: Binetti e De Chirico.

Note: al 50′ espulso Di Gennaro (C) per doppia ammonizione.

cb amiter (2)Doveva essere vittoria e invece è arrivato un altro pareggio. Il Campobasso non riesce a vincere in questa nuova stagione di serie D e, come successo a Jesi, regala un tempo agli avversari nell’esordio casalingo, davanti al proprio pubblico che aspettava da un paio d’anni di rientrare in quarta serie dopo l’anno di purgatorio della stagione scorsa in Eccellenza.

Squadra apparsa ancora imballata e con idee poco chiare quella rossoblù che, nonostante tutto poteva anche vincere la gara con Miani che intorno al 90′ ha sfiorato il palo con un bel colpo di testa alle destra del portiere abruzzese. Ma forse sarebbe stato troppo. Il pareggio ci sta tutto ma resta l’amaro in bocca per una partita che andava vinta, soprattutto per il modesto avversario che, con tutto il rispetto, non avrebbe dovuto rappresentare una grossa insidia per la squadra di Farina.

Cambia poco, dunque, in classifica dove i lupi sono già a 5 punti dalla battistrada Maceratese. Domenica prossima si viaggerà alla volta di Teramo dove il Campobasso se la vedrà con il San Nicolo’, in palla per la vittoria odierna sulla Jesina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: