Al via la raccolta del tartufo d’estate

Come richiamato dall’articolo 8 della legge regionale numero 24 del 27/05/2005, il 10 maggio ha ufficialmente inizio in Molise la ricerca e la raccolta del Tatufo d’estate o Scorzone (T. Aestivum Vitt.); la chiusura è invece fissata al 31 agosto.

Si tratta di una varietà molto richiesta da privati e aziende, che contribuisce sicuramente a incrementare il volume d’affari in un settore sempre più forte sul nostro territorio. Uno sviluppo che è in un certo senso certificato anche dal recente sensibile aumento dei cercatoriin regione. «E’ importante – sottolinea l’assessore Nicola Cavaliere – rispettare rigorosamente le norme e  preservare al meglio quel patrimonio ambientale che rappresenta appunto l’inestimabile risorsa sulla quale costruire il futuro, per legare sempre di più l’immagine della nostra terra al tartufo e creare di conseguenza vere opportunità di crescita economica».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: