A Sinisa Mihajlovic l’edizione 2019 del premio “Vincenzo Cosco”

Sinisa Mihajlovic, ex calciatore di Sampdoria, Lazio e Inter ed attuale allenatore del Bologna, si è aggiudicato il premio “Vincenzo Cosco” 2019. Lo speciale riconoscimento ideato da Nicola Provenza dell’associazione “Overtime – la vita oltre il calcio” dopo la scomparsa dell’indimenticato calciatore-allenatore di Santa Croce di Magliano nel 2015, ha come scopo quello di veicolare messaggi positivi attraverso la condivisione di idee, passioni e valori sani dello sport attraverso un riconoscimento annuale ad un allenatore simbolo.

L’annuncio dell’assegnazione del premio all’allenatore serbo è stato dato a Matera, città della Cultura 2019, durante l’incontro-dibattito “Tu non sei in fuorigioco”, organizzato dall’Asd Matheola Matera alla presenza dello stesso Provenza per l’Overtime e di Giuseppe Montemurro, responsabile marketing della Matheola Matera, durante il quale si è discusso una volta di più sulla necessità di evidenziare le comuni idee su sport ed integrazione e creare un network che veicoli e trasmetta queste energie positive. Nei prossimi giorni lo speciale premio verrà ufficialmente consegnato a Mihajlovic a Castedebole (Bologna).

[box type=”success” ]La lettera di ringraziamento di Mihajlovic

Dopo aver letto la motivazione, è stata data lettura del ringraziamento inviato dal tecnico del Bologna, protagonista di una lotta coraggiosa contro la leucemia. «Onorevole Provenza, le scrivo questa lettera per esprimere la mia gratitudine per l’assegnazione del premio “Vincenzo Cosco”. Per me è un momento particolare e questo periodo di feste lo sto passando finalmente insieme alla mia famiglia. Proprio per questo motivo purtroppo non potrò essere presente alla consegna del premio. Ringrazio l’associazione Overtime per questo prestigioso riconoscimento e colgo l’occasione per ringraziarla ulteriormente per l’intervento fatto in Parlamento e per aver dato voce al mio messaggio in una sede così importante. In fede, Sinisa Mihajlovic».[/box]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: