L’assessore Nagni sulla frana di Petacciato: “Faremo il possibile ma occorre interessare il Governo nazionale”

frattura anagniQuesta mattina l’assessore regionale ai Lavori Pubblici Pierpaolo Nagni ha effettuato, insieme ai tecnici provinciali e agli amministratori locali, un sopralluogo in loco per verificare lo stato di avanzamento della frana di Petacciato.

“Abbiamo deciso, di comune accordo, di procedere secondo due step ben distinti – ha spiegato l’assessore –   il primo, più immediato,  mirato a ripristinare la viabilità comunale e provinciale e il secondo, di completamento, con l’intervento sull’intera arteria che, ad oggi, presenta una situazione molto critica. Seppur nelle ristrettezze economiche e con qualche evidente difficoltà, la Regione interverrà  finanziariamente come, del resto, ha già provveduto a fare per quanto riguarda i movimenti franosi che hanno interessato il territorio di Fossalto. Detto ciò, e messo a punto un intervento sull’emergenza, sarà necessario avviare poi un ragionamento più approfondito. Abbiamo la consapevolezza che, sulla questione, occorra interessare anche il Governo nazionale. Per questo – ha concluso – abbiamo tempestivamente fornito all’on. Venittelli tutta la documentazione necessaria per poter avanzare, anche in Parlamento, le nostre esigenze e le nostre richieste”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: