Scortati dalla Stradale arrivati al Cardarelli nuovi vaccini anticovid

Anche in provincia di Campobasso continua l’impegno delle forze di polizia nell’ambito della campagna di profilassi vaccinale anticovid, per la quale, in particolare, viene costantemente garantita la sicurezza nel trasporto dei vaccini destinati ai presidi sanitari territoriali.

Questa mattina nuove dosi di vaccino provenienti dalla provincia di Chieti sono giunte presso l’ospedale “Cardarelli” scortate da personale della Polizia Stradale. All’arrivo era presente anche il Questore di Campobasso Giancarlo Conticchio, che ha avuto modo ancora una volta di esprimere al Direttore Generale dell’Asrem Oreste Florenzano, anch’egli presente, il proprio plauso per l’impegno e la dedizione con cui i medici e gli operatori sanitari stanno affrontando l’attuale fase dell’emergenza da Covid-19, complimentandosi al contempo con la dottoressa Sisto, Direttore della farmacia del locale ospedale, per l’operato e la cura con cui il proprio personale provvede alle operazioni di consegna e custodia dei vaccini.

Nell’occasione il Questore, accompagnato anche dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Campobasso Marco Graziano e dal Medico Superiore della Polizia di Stato Pietro Liotti, referente regionale della campagna vaccinale per il personale della Polizia di Stato, ha rappresentato al Direttore Generale dell’Asrem la disponibilità del personale medico e del personale tecnico sanitario della Polizia di Stato che opera in regione a fornire il proprio contributo nelle attività di somministrazione del vaccino anticovid in favore della popolazione residente in Molise. Tale proposta di collaborazione è stata accolta con vivo apprezzamento sia dal Direttore Generale Florenzano che dal Presidente della Giunta Regionale Donato Toma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: